Istituto di Istruzione Superiore G. Giorgi
Viale Liguria, 19/21 - 20143 Milano (MI)
Tel: 0289400450 | Fax: 0289406707
E-mail: miis082004@istruzione.it | PEC: miis082004@pec.istruzione.it

Docenti
Studenti
Famiglie
Corsi diurni

Oggetto: linee guida per ingressi e ritardi.

Al fine di coordinare le azioni di docenti, studenti e famiglie in caso di ingressi in ritardo, si riportano i punti essenziali del Regolamento d’Istituto (Titolo VI, Sez. 10, art. 88 e 90) con qualche nota di chiarimento (in corsivo):

  • L’ingresso degli alunni in Istituto può avvenire a partire dalle ore 7,50.
  • Le lezioni iniziano alle ore 8,00 (per gravi motivi di trasporto, documentati a inizio anno e convalidati dalla vicepresidenza, l’ingresso può essere posticipato fino alle 8,10).
  • L’insegnante presente alla prima ora può accettare l’alunno in classe tollerando un ritardo di 5 minuti, trascorsi i quali avrà la facoltà di:
    • accettare lo studente, annotando sul registro di classe il ritardo, che dovrà essere giustificato il giorno dopo;
    • non accettare lo studente, che tornerà nell’atrio fino alle 8,50, quando potrà richiedere alla vicepresidenza l’autorizzazione all’ingresso; l’insegnante della seconda ora provvederà a registrare sul RE l’entrata alle 9,00, che dovrà essere giustificata il giorno dopo.
  • Sono ammessi fino a 4 ritardi nel trimestre e 5 nel pentamestre. Superato tale limite, lo studente minorenne sarà ammesso solo dopo giustificazione in presenza del genitore.

Si raccomanda agli studenti di avere sempre con sé il libretto, che deve riportare all’interno

  • firma dei genitori
  • timbro e firma di convalida della segreteria didattica
  • foto dello studente stesso.

I coordinatori sono pregati di verificare che i libretti degli studenti siano completi di tutti questi elementi.

Grazie per la collaborazione.

Dirigente scolastico
Angela Izzuti

Milano, 28 novembre 2016